domenica 30 gennaio 2011

domenica 23 gennaio 2011

breakfast with sparrows

Anche oggi a Torino c'è una bella giornata. C'è un solo grado sopra lo zero, ma Piazza Vittorio è fantastica inondata da questa pallida luce.

Ho deciso: oggi voglio poltrire su una sedia, nel dehor del mio bar preferito, guardando la Gran Madre avvolta da una leggera bruma, fotografando i passerotti che beccano sotto i tavolini, leggendo la mia nuova guida di Londra, gustando un caffèd'orzomacchiatointazzapiccolagrazie!
Mi chiedo come farò a fare tutto quello che devo fare...Resterei tutto il giorno qui seduta. Quanto mi piace guardarmi intorno!
In piazza, sotto ai tavolini dei dehors si vivono vite intense: due jack russel si annusano e un attimo dopo quasi si sbranano; più in là orde di passerotti ripuliscono le infinitamente piccole briciole di croissant spingendosi fin sotto ai tacchi delle clienti. Un esercito silenzioso di piumette arruffate...cosa si diranno? Ma non gli faranno male tutte quelle briciole di pasta sfoglia? E poi non hanno freddo con quelle zampette sui sampietrini ghiacciati? E i passerotti come fanno a ritornare a casa? Ma si riconoscono?
Si chiamano per nome?
E poi dove vanno a morire i passerotti?
Mai che ne abbia visto uno... Forse non muoiono.


venerdì 7 gennaio 2011

sabato 1 gennaio 2011